No rigassificatori a Trieste!

800px-lng_adriatic[Articolo originale pubblicato qui.]

Partiamo da un presupposto: siamo sul baratro ambientale e non crediamo sia il caso di continuare a distruggere l’ecosistema riempiendolo di attività industriali che non fanno altro che peggiorarne ulteriormente la condizione già compromessa. Inoltre, pensiamo sia assolutamente perverso far costruire degli impianti in parte davanti ed in parte all’interno (anche se in una zona urbana periferica) di un centro abitato di oltre 200mila abitanti, Trieste, senza contare tutte le aree urbane adiacenti presenti lungo la costa, da quella friulana a nord a quella istriana a sud. (Continua qui)

Leave a Reply

Please log in using one of these methods to post your comment:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s