Il Palazzo Galatti.

Il progetto è datato 1895 ed è opera dell’architetto Carlo Cambiagio. Fa parte della riqualificazione del Borgo Teresiano, come parte caratterizzante della città, della fine dell’800. L’architettura del palazzo è eclettica, una svolta rispetto allo stile neo-classico predominante. L’edificio ha 3 piani più una soffitta. Le finestre sono sovrastate da timpano al piano nobile. All’interno, precisamente al 2° piano ci sono due sale con boiseries in legno scuro, tappezzerie originali alle pareti, lampadari importanti. I soffitti sono a piccoli cassettoni in legno decorato.

Leave a Reply

Please log in using one of these methods to post your comment:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s